Coronavirus e calcio locale: Sauro Giorni (V.A. Sansepolcro) “fermiamo tutto, se ne riparla la prossima stagione”

“Il calcio, in questo momento, è l’ultimo dei nostri problemi detto questo, per una società come la nostra che ha molti impegni da mantenere, in primis un settore giovanile importante tanti impianti sportivi, in gestione, tutto diventa estremamente complicato, porteremo avanti tutto, con passione e professionalità, ma sono sincero, sono preoccupato. In primo luogo per l’indotto relativo agli sponsor, molti non potranno più seguirci, altri se lo faranno, in misura decisamente ridotta. Credo, al di la di tutto, che serve unione, fare rete, nel calcio non esistono confini regionali, lancio un appello a tutte le società dell’alto tevere, uniamoci, insieme possiamo avere un futuro, da soli, sarà tutto più difficile”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: