Un tappeto di ricordi: Vania Raspini “abbiamo pensato di dare un senso, a questi mesi difficili”

Un tappeto di ricordi per non dimenticare quanto sia stato difficile il periodo di pandemia appena trascorso. Il progetto, lanciato a Sansepolcro, vede nel ruolo della donna la figura centrale, ed ha ricevuto il pieno sostegno dell’associazione dei Commercianti del Centro Storico, tante le adesioni e una speranza, poter stendere questa splendida opera, lunga circa 650 metri, da porta romana a porta fiorentina, in occasione del settembre biturgense.
Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: