Ven. Lug 30th, 2021

Travolge due ragazze in pieno centro a Città di Castello e si da alla fuga. Identificato e denunciato dopo poche ore dalle forze dell’ordine giovane Tifernate

È stato identificato dalla Polizia di Città di Castello l’uomo che questa notte, in piazza Garibaldi, ha travolto due ragazze per poi darsi alla fuga. Si tratta di un giovane di 35 anni, che nelle prime ore di questa mattina ha imboccato a forte velocità da via San Bartolomeo, la centralissima piazza Garibaldi, investendo due ragazze che stavano camminando, per poi darsi alla fuga, scena a cui hanno assistito numerose persone. Ad avere la peggio una delle due ragazze che ha riportato la frattura del bacino, per l’altra solo tanta paura ed alcune escoriazioni. Sul posto sono prontamente intervenute una volante del commissariato, una pattuglia dei Carabinieri ed un’ambulanza del 118. Le forze dell’ordine si sono immediatamente attivate, al fine di rintracciare l’autore del folle gesto, in primo luogo ascoltando i testimoni presenti, successivamente per identificare numerosi frammenti d’auto riconducibili alle auto coinvolte nel sinistro, che sono state sequestrate per poi essere analizzate. Dalle immagini delle telecamere di video sorveglianza presenti sul posto e a seguito di accurati accertamenti gli agenti sono riusciti a risalire al conducente dell’auto, che è stato identificato presso la propria abitazione. Immediata la denuncia per omissione di soccorso e lesioni aggravate.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *